Mistery of Akasha, play by chat, ricerca giocatori

6 Mar 2021

Qualsiasi

Mistery of Akasha è un GdR play by chat di genere fantasy epico. Ambientato in stile medieval, vede lo svolgersi degli eventi nel continente di Akasha, dove Cinque Nazioni sono in costante rivalità tra di loro. Cinque Nazioni come sono Cinque gli Elementi che le caratterizzano. Aria, Acqua, Terra e Fuoco cercano di prevalere l’uno sull’altro mentre è lo Spirito a far pendere l’ago della bilancia cercando la logica dell’Equilibrio.

Ogni Nazione ha una Congrega come organo di governo politico e religioso ed ogni congrega prevede due ramificazioni di percorso: bellico e magico.

La Congrega della Terra, vede nei “predatori” (abilissimi cacciatori abituati a muoversi nella selva) i propri guerrieri; “streghe e stregoni” (legati alla Natura, in stile Wiccan) ne rappresentano invece la parte magica.

La Congrega dell’Aria vanta fieri e indomiti guerrieri “barbari”, una perfetta via di mezzo che spazia dai bruti di Got ai vichinghi e alle tradizioni norrene; eterei arcani che vincono sull’avversario grazie alla dominazione dell’Aria e alle illusione ch’essa è in grado di creare, formano invece la parte magica.

La Congrega del Fuoco, vede nei “demoni rossi” i ferocissimi guerrieri del deserto, imbattibili nell’uso di sciabole e nel combattimento sui migliori cavalli esistenti al Mondo; i “Djinn” sono coloro in grado di dominare l’Elemento Fuoco.

La Congrega dell’Acqua è composta da ladri, truffatori, gente di malaffare. Pirati, riuniti sotto il vessillo dell’Elemento, canaglie che però possono vantare uno scopo comune. Gli adoratori degli abissi, parte magica della congrega, sono sacerdoti e sacerdotesse vudù, esperti in maledizioni.

La Congrega dello Spirito conta tra le sue fila le integerrime “Livree Nere” e i Necromanti. Deputato a mantenere l’Equilibrio con ogni mezzo, lo Spirito è in grado di compiere gli atti più misericordiosi così come quelli più cruenti. La logica del Bene o del Male si perde, a favore di ciò che si deve fare per uno scopo così imprescindibile.

Oltre al gioco corale di congrega, in MoA, sono presenti 18 mestieri, per ognuno dei quali è possibile acquisire talenti pensati al fine di caratterizzare il personaggio e permettere interazione e integrazione con le trame anche qualora un player prediliga un gioco più individuale che gruppale. E così, dall’artista all’assassino, dal cacciatore, al chiromante, passando per il fattore, il marinaio, la guardia cittadina, l’erborista, l’artigiano (orafo, falegname, fabbro, sarto), arrivando al predicatore, al mercante etc… vi sono molteplici possibilità interpretative, tutte da giocare.

La land ha appena aperto in Beta-test e cerchiamo giocatori che abbaino voglia di unirsi la nostro gruppo!

https://www.misteryofakasha.it/

MisteryofAkashaStaff

Pubblicato da MisteryofAkashaStaff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*